Con 10 bambini

Spettacoli fermi, sei famiglie di giostrai senza lavoro a Borgonovo

13 novembre 2020

13

Da una settimana sei famiglie di giostrai stazionano nel piazzale della piscina di Borgonovo. “Siamo fermi da febbraio e ora siamo costretti a chiedere ospitalità al comune, con nessuna prospettiva per il futuro” dicono. Sono tutte famiglie di operatori di spettacolo viaggiante, che il perdurare dell’attuale situazione ha messo all’angolo. Tra loro ci sono anche dieci bambini, di cui una di cinque mesi. Qualcuno ha già iniziato a portar loro scatoloni contenenti cibo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE