Paura sulla via Emilia: trentenne vaga senza meta brandendo un coltello

15 Novembre 2020

Vagava lungo la via Emilia con un coltello in mano. Inseguito e fermato dalle forze dell’ordine, è stato portato all’ospedale di
Fiorenzuola. Il fatto è accaduto ieri mattina, poco prima delle 10. L’uomo, in probabile stato di alterazione psichica, è un trentenne di nazionalità ghanese domiciliato a Piacenza in attesa di occupazione e con un regolare permesso di soggiorno.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà