Il Pedibus “si fa in tre”: nuova fermata per gli alunni della Vittorino

19 Novembre 2020

Alla Vittorino da Feltre (Quinto Circolo diretto dalla preside Monica Caiazzo) i tempi sono un po’ meno bui. A rischiararli è la luce dei suoi scolari, che hanno rinnovato un piccolo miracolo di cittadinanza attiva, il Pedibus, mirato al contenimento dello smog,  esperienza condivisa da anni con altre scuole piacentine.
Le due tradizionali linee del Pedibus scolastico, anziché abdicare in segno di resa all’emergenza generale e alla tentazione di sfiducia, sono infatti diventate tre. E c’è un’altra novità, prima delle nuova terza linea. Anche alcune insegnanti della scuola di via Manfredi si sono aggiunte ai volontari che ogni mattina della settimana scortano i bimbi a scuola, evitando alla città intera ulteriori carichi di inquinamento. Insegnanti, volontari, genitori, un gruppo di circa venti persone che a coppie si alterna nei giorni della settimana. La nuova linea verrà inaugurata nei prossimi giorni.

I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI SIMONA SEGALINI SU LIBERTÀ

© Copyright 2021 Editoriale Libertà