Ponte Lenzino: ok alla realizzazione del collegamento bailey entro marzo

20 Novembre 2020

Dopo il parere della Commissione paesaggio presieduta dal geometra Marcello Bianchi e quello della Soprintendenza, sono arrivati anche i pareri dei tecnici forestali e dei geologici al ponte bailey provvisorio che dovrebbe essere realizzato entro la fine di marzo dopo il crollo di ponte Lenzino il 3 ottobre, quarantotto giorni fa. I pareri sono tutti favorevoli, anche se nella relazione del geologo Nicola Cavanna di Piacenza vengono indicate alcune prescrizioni e si chiede il massimo rispetto degli alberi (che dovranno essere ripiantati quando il ponte provvisorio non servirà più), la limitazione degli scavi allo stretto necessario, un’attenta gestione delle acque meteoriche superficiali (“Verificata la presenza di locali venute d’acqua si consiglia la messa in opera di opportuni drenaggi”, si legge), “una dettagliata e puntuale verifica di compatibilità volta a dimostrare la non influenza negativa dell’intervento in progetto sulle locali condizioni di instabilità idrogeomorfologica e di rischio per la pubblica incolumità, prevedendo, qualora necessarie, opere di salvaguardia”. L’area non è infatti nuova a frane pericolose.

I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà