Piacenza

Tutor, al via un corso per 25 oss: “Più operatori sanitari sul territorio”

28 novembre 2020

Più operatori sanitari sul territorio. L’esigenza dettata dalla pandemia da Covid viene intercettata dall’ente di formazione professionale Tutor di Piacenza, che annuncia l’organizzazione di un corso – della durata di mille ore (di cui 450 in stage) – per ottenere il certificato di qualifica professionale di operatore sociosanitario. L’oss è una figura professionale attiva sia nel settore sociale che in quello sanitario svolgendo una mansione indirizzata a soddisfare i bisogni primari della persona in contesto sociale e sanitario, nonché a favorirne il benessere e l’autonomia. L’operatore,  infatti, può lavorare all’interno di ospedali, case di cura, hospice, servizi sanitari territoriali, residenze per anziani, residenze sanitarie assistenziali, centri diurni, centri occupazionali, case famiglia e a domicilio di privati. Il corso è destinato a un massimo di 25 persone.

Le iscrizioni sono aperte fino al 31 dicembre 2020. È prevista una quota di partecipazione. Gli interessati possono scrivere una mail a [email protected] o visitare il sito web www.tutorspa.it.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE