Presepi in aie e fienili: torna il concorso tra San Protaso e Baselicaduce

04 Dicembre 2020

Torna il concorso natalizio “Il presepe delle campagne”. A dare l’annuncio è l’associazione di aziende agricole “Le Terre Traverse”, che lo promuove da oltre un decennio. Quella di quest’anno è infatti l’undicesima edizione dell’iniziativa, in cui le famiglie di Baselicaduce, San Protaso e i Doppi sono invitate ad allestire (e illuminare) le rappresentazioni della natività fuori da cascine, nelle aie, nei cortili, nei fienili e sui cigli della strada. “Il tutto con l’obiettivo – dicono i promotori – di farne un segno visibile nella nostra bella terra di pianura”.

I cittadini devono comunicare la propria partecipazione entro l’8 dicembre all’indirizzo email [email protected], così da consentire la realizzazione di una mappa da distribuire per visitare i presepi (Covid permettendo).

Stavolta, a causa delle norme anti-contagio, il concorso cambia veste: non essendo possibile la partecipazione diretta delle scuole, che erano le protagoniste assolute, la gara è aperta a tutti. Gli organizzatori propongono una sezione riservata ai ragazzi fino ai sedici anni, con in premio targhe e cesti di prodotti agroalimentari del territorio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà