Per le Usca servono forze fresche, anche gli specialisti Ausl scendono in campo

11 Dicembre 2020

Le squadre Usca hanno sempre bisogno di nuove energie per portare cura e assistenza ai malati di Covid. Ora scendono in campo anche gli specialisti in forza agli ambulatori Ausl di Piazzale Milano (sono presenti servizi dall’otorino all’odontoiatra, dal cardiologo all’ortopedico) in orari extra-servizio e su base volontaria. Una dozzina di questi medici ha aderito ed ha partecipato ai corsi di formazione.

Nel frattempo ieri la situazione dei contagi è tornata a salire leggermente rispetto al giorno precedente: 66 i nuovi positivi registrati sul territorio piacentino, di questi 43 presentavano i sintomi della malattia. Ora sono 13.461 i casi di Coronavirus complessivi da inizio pandemia. Ancora vittime ieri: tre i morti provocati dalla malattia con il totale dei decessi del Piacentino assestato ora a 1.137. Sono scesi a 13 i ricoveri in Terapia intensiva.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà