Manifesti e avvisi

Truffe agli anziani, il protocollo di prefettura e Comune per tutelarsi

18 dicembre 2020

Prevenzione e contrasto delle truffe ai danni delle persone anziane. E’ questo l’obiettivo del protocollo stilato dalla prefettura e dal Comune di Piacenza, alla presenza dei rappresentanti delle forze dell’ordine. “Si tratta di un significativo vademecum volto alla tutela di una delle fasce fragili della nostra comunità, che merita massima cura e protezione – commenta il sindaco Patrizia Barbieri – grazie alla massiccia campagna di comunicazione, miriamo a sensibilizzare la popolazione anziana contro possibili tentativi di truffa ai loro danni, che le cronache ci raccontano come sempre più sofisticate, facendo spesso leva sulla sfera emotiva o sulle fragilità personali.”

Anche in considerazione delle misure anti-Covid, il progetto non prevede distribuzione di opuscoli, ma saranno privilegiate forme di comunicazione pubblica, a cominciare dall’affissione di manifesti che chiariscano, con impatto visivo immediato, consigli importanti per tutelarsi da potenziali truffatori. La campagna di sensibilizzazione si concentrerà soprattutto nei luoghi più frequentati dalle persone anziane, ad esempio negli uffici postali, centri commerciali e supermercati, uffici comunali e ambulatori medici, biblioteche, mercati rionali e circoli ricreativi. Non mancheranno, se la situazione sanitaria lo consentirà nella seconda metà del 2021, spettacoli teatrali che porteranno in scena, grazie a compagnie anche dialettali, situazioni realmente accadute o potenziali, cercando di veicolare con leggerezza un messaggio fondamentale per proteggersi da un fenomeno purtroppo diffuso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE