Un collezionista dona 600 film alla residenza “Santo Stefano”

23 Dicembre 2020

Sorpresa di Natale per gli ospiti della residenza per persone disabili “Santo Stefano”, gestita dall’Asp “Città di Piacenza”, grazie ai 600 film e cartoni animati donati dal collezionista piacentino Fabrizio Milani. Presenti alla consegna anche gli assessori ai servizi sociali e alle politiche giovanili, Federica Sgorbati e Luca Zandonella, insieme al consigliere comunale Francesco Rabboni.

“Da diversi mesi, ormai, le persone accolte nella struttura – spiegano gli amministratori – stanno affrontando sacrifici considerevoli a causa dell’emergenza sanitaria, che li ha costretti a una residenzialità forzata e a una forte riduzione delle visite, per lunghi periodi addirittura vietate. Dopo qualche istante di stupore, hanno letteralmente preso d’assalto il carrellino che trasportava il materiale, che sarà catalogato e messo a disposizione dell’intera residenza”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà