Bettola

Borse di studio e un computer alle scuole: “Per non dimenticare le vittime dell’alluvione”

25 dicembre 2020

Tre borse di studio e un computer portatile alle scuole di Bettola per non dimenticare le vittime dell’alluvione di cinque anni fa. È la donazione effettuata dagli organizzatori della marcia in memoria di Gigi e Filippo Agnelli e Luigi Albertelli all’istituto comprensivo di Bettola nei giorni scorsi.

Viola Scagnelli, Sofia Lucchini e Ilaria Dallavalle della classe terza della scuola secondaria di primo grado sono le beneficiarie dei tre contributi economici e la scuola primaria la destinataria del computer portatile, le cui somme sono state raccolte grazie all’edizione 2020 della marcia che si è svolta in una modalità inconsueta, non in presenza.

Tanti hanno partecipato, ciascuno a suo modo, in solitaria o in gruppo rispettando le norme anti contagio, dimostrando sui social la propria presenza. Il sindaco di Bettola Paolo Negri e Roberto Bergamini del Ginnic Club, due degli enti organizzatori, hanno voluto evidenziare che non si vogliono né si possono dimenticare quei tragici momenti e le persone che sono scomparse a causa dell’alluvione di cinque anni fa e lo si può fare anche in questo modo, con questo gesto, ha detto la dirigente scolastica Carla Busconi, che significa che nella vita l’impegno porta sempre a dei traguardi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE