Il Natale non ferma i ladri: razziati box e auto. “Utilizzato telecomando universale”

26 Dicembre 2020

Le festività natalizie non hanno impedito ai ladri di mettere a segno, nelle scorse ore, una serie di colpi o tentati furti in città e provincia. Stando a quanto raccolto, nella zona di Montale, i soliti ignoti si sarebbero introdotti all’interno di box e garage, riuscendo addirittura ad aprire alcune auto con l’ausilio di un telecomando universale.

Tra le vittime di questi furti anche il consigliere regionale Katia Tarasconi, che su Facebook ha messo in guardia i cittadini: “Non lasciate niente di valore sulle auto parcheggiate – ha scritto sul suo profilo – nemmeno se nei garage o nei cortili. C’è una banda di ladri che sta girando a Piacenza in queste notti e ieri, notte di Natale, purtroppo è toccato a casa mia. I ladri sono stati anche a casa dei miei vicini e ho saputo che in questi giorni hanno colpito in altre zone della città, come in zona stadio. Dalle immagini delle mie telecamere si vede bene come hanno agito. Erano in tre, tutti giovani a quanto pare: sono entrati nel cortile di casa mia a San Lazzaro alle 3,23 del mattino e per aprire le auto hanno usato una sorta telecomando universale. Non funziona con tutte le macchine ma con la mia ha funzionato! Fortunatamente non avevo niente di valore e se ne sono andati con un bottino scarso: un panettone, qualche confezione di pop-corn che mi avevano regalato e altre cose. E’ andata peggio al mio papà, purtroppo. Quindi ribadisco: fate attenzione. E già che ci sono voglio ringraziare i poliziotti della Volante e della Scientifica che stamattina sono venuti a casa mia per il sopralluogo e gli accertamenti: sono stati professionali e gentilissimi”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà