Camionisti costretti ad uscire dalle autostrade per la neve: “Situazione disastrosa e mai un grazie per il nostro lavoro”

28 Dicembre 2020

Lunghe file di camion a Le Mose, a Piacenza, con gli autotrasportatori che, ancora una volta fanno le spese del maltempo sulla propria pelle, costretti e portare i loro pesanti mezzi fuori dalle autostrade innevate e chiuse a causa della neve. Gli autisti si sono rifugiati nei parcheggi nella zona di Piacenza Expo, attendendo, al freddo e senza viveri, la possibilità di tornare a viaggiare. Molti di loro dovranno trascorrere la notte sulla strada, tra amarezza e rabbia per il mancato riconoscimento del prezioso lavoro che ogni giorno svolgono a favore dei cittadini, trasportando la merce e guidando per migliaia di chilometri. “Non riceviamo mai un grazie per ciò che facciamo, è una vergogna”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà