Parroco portato via dal Covid

Anche don Paolo Camminati nel presepe di Nostra Signora di Lourdes

1 gennaio 2021

La notte di Natale i fedeli di Nostra Signora di Lourdes hanno scorto, nel cuore del presepe posto all’ingresso della chiesa, quell’inconfondibile chioma riccioluta, quel fisico robusto da ex rugbista che per anni li ha tenuti per mano, accompagnandoli nel cammino della fede. A due passi da Gesù bambino il primo pastore è lui: don Paolo Camminati, il parroco portato via dal Coronavirus lo scorso 21 marzo all’età di soli 53 anni. Una statuina in terracotta, realizzata appositamente da Anna Bisogno (scultrice di Agropoli, in provincia di Salerno), lo raffigura molto realisticamente. Un’idea di Lino Magnani il quale, assieme alla moglie Mariuccia e ai figli Luca e Matteo, da anni si occupa della realizzazione del meraviglioso presepe in stile orientale-palestinese della parrocchia piacentina.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE