Pericolo valanghe

“Domani ancora nevicate sopra i mille metri”: nuova allerta meteo nel Piacentino

2 gennaio 2021

La Protezione civile dell’Emilia Romagna ha diramato una nuova allerta meteo per neve pronta a scattare a partire da domani, 3 gennaio, e che durerà fino alla mezzanotte di lunedì prossimo. “La presenza di un vasto minimo depressionario presente sul bacino del Mediterraneo – fanno sapere gli esperti – determinerà ancora condizioni di debole instabilità sul territorio regionale, con associate deboli precipitazioni sparse che risulteranno a carattere nevoso al di sopra dei mille metri sui rilievi centro-occidentali”.

ALLERTA VALANGHE – Le precipitazioni a carattere nevoso delle ultime 24/48 ore hanno apportato grossi quantitativi di neve fresca, che soprattutto alle quote più alte, a causa dell’attività eolica intensa, hanno portato alla formazione di accumuli e cornici, generando localmente situazioni di pericolo elevato. A quote più basse la neve si presenta più umida e pesante, ma nel manto nevoso persistono diversi strati intermedi ancora in via di assestamento. Le precipitazioni continueranno nelle prossime ore, seppur con intensità attenuata e la ventilazione si farà più moderata e dai quadranti prima meridionali e poi occidentali. L’allerta meteo di colore arancione per possibili valanghe riguarda da vicino i territori montani di Ferriere, Ottone e Zerba.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE