Attivato un nuovo punto

Vaccino anti Covid, altri 500 operatori del soccorso hanno ricevuto la prima dose

6 gennaio 2021

La campagna vaccinale anti Covid prosegue anche nella nostra città ed emergono i numeri di questi primi giorni di somministrazione: ieri, martedì 5 gennaio, sono stati chiamati 512 operatori e “per oggi si prevede di riuscire a somministrare la prima dose a un numero ancora più elevato di persone” recita il comunicato diramato dall’Azienda sanitaria.

“Da stamattina è stato attivato un secondo punto di vaccinazione nella Casa della Salute di piazzale Milano che si va ad aggiungere a quello già attivo dal 27 dicembre al Laboratorio analisi dell’ospedale di Piacenza. Ciò ha consentito di ampliare ulteriormente le fasce orarie di attività, dalle 8.30 alle 21.30.

Nel tardo pomeriggio di oggi sono stati sottoposti alla vaccinazione anche i primi volontari del soccorso. Anche queste figure, che contribuiscono attivamente alle attività di Emergenza urgenza, sono ritenute prioritarie come tutti gli altri sanitari. Un centinaio di loro, afferenti a Croce Rossa Italiana e Anpas, andranno quindi ad aggiungersi oggi alle file dei vaccinati, come è già stato per molti professionisti del 118, convocati nei giorni scorsi.
La prima fase della campagna prevede anche la vaccinazione degli ospiti delle Cra, le strutture residenziali per anziani, che inizieranno nei prossimi giorni. Nella provincia di Piacenza il target di questo primo step è di circa 8mila persone. Successivamente, la vaccinazione verrà estesa al resto della popolazione”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza