Ristoranti

Solo due giorni di apertura: tanti locali restano chiusi

7 gennaio 2021

Oggi 7 e domani 8 gennaio, l’Italia è in zona gialla e bar e ristoranti hanno la possibilità di tenere aperto al pubblico sino alle 18. Molti locali piacentini però hanno deciso di tenere abbassate le saracinesche. Tra dipendenti a casa in cassa integrazione, mancanza di prenotazioni e spese da sostenere, i titolari hanno probabilmente ritenuto inutile, se non addirittura dannoso, riaprire le attività solo per una manciata di giorni. Da sabato 9 gennaio, infatti, si tornerà in zona arancione e gli stessi locali saranno costretti ad eseguire solo attività da asporto e servizio a domicilio. Il settore della ristorazione italiana ha subito perdite per quasi 38 miliardi di euro (il 40% del fatturato) a causa del lockdown, delle chiusure autunnali e delle festività. 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE