Controlli anti-Covid

Nel weekend arancione 23 multe. Chiuso un esercizio commerciale

14 gennaio 2021

Nella settimana dal 4 al 10, nell’ambito di 411 servizi di controllo per il rispetto delle normative anticontagio, le forze di polizia nel Piacentino hanno identificato 930 persone e ispezionato 116 attività commerciali. Le sanzioni a carico di cittadini sono state 48 mentre tre hanno riguardato gli esercizi pubblici, due dei quali sono stati temporaneamente chiusi.

Nel fine settimana del 9 e 10 gennaio 2021, giorni in cui si è passati da zona gialla a zona arancione, sono state controllate 309 persone e 18 attività o esercizi commerciali. Ventitre le sanzioni a carico di cittadini mentre un esercizio pubblico è stato chiuso.

Dall’8 marzo 2020 sino al 10 gennaio 2021 sono state controllate nel Piacentino 107.295 persone e 6.193 esercizi pubblici e commerciali: per i cittadini le sanzioni sono state 3.266 e 61 per i gestori di esercizi commerciali (disponendo in 9 casi la chiusura provvisoria). Dieci persone sono state denunciate per il mancato rispetto della quarantena.

“L’andamento della curva pandemica rende indispensabile continuare a mantenere alta l’attenzione sulla corretta applicazione delle principali misure anti-covid (distanziamento, utilizzo mascherine e disinfezione/lavaggio mani) – scrive la prefettura -. Continueranno pertanto i controlli già in essere fermo restando però che nessuna azione di monitoraggio può sostituire il buon senso e la collaborazione dei singoli cittadini. L’impegno e la responsabilità di ciascuno di noi sono essenziali al contenimento della pandemia e necessari all’auspicata ripresa, non solo economica”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE