Il tennis piange Ettore Ferreri, inviato sui campi di tutto il mondo

15 Gennaio 2021

Anche Castel San Giovanni piange la morte di Ettore Ferreri, storico cronista sportivo che per decenni ha seguito tutti i maggiori tornei di tennis internazionali. Il noto giornalista era originario di Castello, dove era nato 87 anni fa e dove aveva contribuito a fondare il Tennis Club Campagnoli. Come inviato de “Il Tennis Italiano” ha seguito per un trentennio gli Open di Francia, Roland – Garros,  Wimblendon passando, la Coppa Davis gli Internazionali d’Italia. Le ossa se le era fatto, giovane cronista, in Libertà seguendo le cronache delle partite di calcio tra gli anni Cinquanta e Sessanta. Nel 1966 si era trasferito a Milano ma aveva sempre mantenuto contatti strettissimi con la sua Val Tidone.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà