Ambulanza tampona un tir in autostrada, quattro feriti piacentini

19 Gennaio 2021

Un grave incidente stradale si è verificato all’alba del 19 gennaio sull’autostrada A1, all’altezza di Campegine di Reggio Emilia, in direzione Milano. Un’ambulanza della Croce Rossa di Piacenza era di ritorno dall’ospedale di Bologna dove aveva accompagnato un paziente per un ricovero quando, per cause da chiarire, poco prima delle 6, ha tamponato un tir che la precedeva. Sul mezzo viaggiavano una dottoressa, un infermiere e due operatori della Croce Rossa. Il conducente del camion tamponato è rimasto illeso mentre, ad avere la peggio, è stato il medico dell’ambulanza, una donna di 41 anni, le cui condizioni iniziali erano state giudicate molto gravi. La situazione è migliorata e ora dovrebbe essere fuori pericolo. Feriti, in modo meno serio, anche gli altri occupanti dell’ambulanza, la cui parte anteriore è andata distrutta. I feriti sono stati tutti trasportati al nosocomio di Reggio Emilia. Tre di loro sono stati già dimessi, mentre il medico sarà trasferito a Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà