“A breve le telecamere in piazza Cavalli contro la sosta selvaggia”

20 Gennaio 2021

“Entro la primavera, la sosta selvaggia in piazza Cavalli sarà solo un ricordo”. Lo dice soddisfatto l’assessore alla mobilità Paolo Mancioppi, dopo l’aggiudicazione definitiva del bando di gara per l’installazione di nuove telecamere all’ingresso delle aree pedonali del centro storico. Tra queste c’è appunto piazza Cavalli, che nelle sere del weekend – ovviamente prima dell’emergenza Covid – era “ricoperta” di automobili posteggiate sul selciato. “Finalmente – sottolinea l’assessore – questa importante parte della nostra città sarà tutelata dai parcheggi fuori legge”.

I lavori – affidati alle ditte Seti Snc e Kapsch Trafficcom Srl – comportano una spesa complessiva di 250mila euro. “Per il controllo degli accessi alle zone pedonali – spiega Mancioppi – ci saranno tre nuove telecamere in piazza Cavalli e due sul Corso, impostate per leggere le targhe e inviare automaticamente le multe alle automobili in transito. Inoltre, l’appalto prevede l’installazione di display digitali in ogni varco della ztl, per indicare gli orari e le fasi di apertura o chiusura”.

ECCO UNA MAPPA INDICATIVA DEI NUOVI PUNTI DI VIDEOSORVEGLIANZA PER L’AREA PEDONALE:

© Copyright 2021 Editoriale Libertà