Calano i contagi: -33% in una settimana. Resta alto il numero di decessi e pazienti in Terapia intensiva

26 Gennaio 2021

Migliora la situazione Covid nel territorio piacentino, sia in termini di nuovi positivi che di ricoveri. Come ogni settimana l’Ausl di Piacenza ha fornito i nuovi dati che riguardano la provincia di Piacenza. Nella settimana dal 18 al 24 gennaio, i nuovi positivi sono calati del 33,2%, passando da 729 della settimana precedente a 487. A questo corrisponde un lieve calo del numero dei tamponi effettuati (-2,5%). Diminuiscono anche i ricoveri, che passano da 247 a 235, con un quasi -5%. Aumentano però i ricoveri in terapia intensiva, attualmente sono 17. Restano purtroppo stabili i decessi che hanno segnato soltanto un – 2,2%. Quarantaquattro sono quelli registrati complessivamente in settimana. Le persone in quarantena sono 1.189 come la settimana scorsa, 2.500 quelle in isolamento.

Con la ripartenza della scuole cresce il numero di positivi nella fascia 0-17 anni, che passa dall’11% al 15%. Trentuno sono gli studenti trovati positivi al virus. “La situazione sta migliorando – ha spiegato il direttore generale di Ausl Luca Baldino. Si stanno spegnendo anche i focolai nelle case di riposo”. Sul numero delle vittime settimanali che resta alto Baldino aggiunge: “I contagi diminuiscono e tra qualche settimana dovremmo vedere, di conseguenza, anche un calo dei decessi”.

COVID REPORT SETTIMANALE

© Copyright 2021 Editoriale Libertà