“Lattine, cartacce e addirittura siringhe usate in via Cornegliana”

26 Gennaio 2021

Lattine di birra accartocciate, pacchetti di patatine, sacchetti di plastica, bottiglie di vetro contenenti rimasugli di alcolici e addirittura una discreta “collezione” di siringhe usate abbandonate con l’ago in bella vista. I residenti di via Cornegliana e delle aree limitrofe lo definiscono un “degrado assoluto”, e del resto come dargli torto.

“Da mesi ormai – fanno sapere i cittadini che abitano in questa zona di Piacenza, situata tra viale Dante e via Boselli – oltre ad essere costretti a camminare tra rifiuti gettati a terra, come se le strade e i marciapiedi fossero una discarica a cielo aperto, sono presenti siringhe utilizzate e gettate nelle aiuole proprio vicino all’economato di via Cornegliana 111. Noi residenti nel quartiere e non solo, non possiamo passeggiare con il cane o con i nostri figli senza la preoccupazione di incappare in siringhe evidentemente utilizzate”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà