Vaccinata Fernanda di 103 anni: “Orgogliosa”. Nel Piacentino somministrate 14.500 dosi

06 Febbraio 2021


Fernanda Tassi ha 103 anni, vive all’Istituto Biazzi di Castelvetro e si è detta orgogliosa e felice di ricevere il vaccino anti Covid, tanto che sotto la mascherina si intravede il suo sorriso. Le dosi già somministrate nelle Rsa sono oltre 2.200 mentre le dosi di vaccino somministrate finora nella provincia di Piacenza sono 14.500. A riferirlo è l’Ausl di Piacenza che ha fatto il punto sulla campagna vaccinale. Nei giorni scorsi è iniziata anche la somministrazione delle dosi agli ultra ottantenni assistiti a domicilio e i loro coniugi (circa 3.700 persone nel Piacentino). È il dipartimento di Cure primarie, che ha già in carico gli anziani per la loro assistenza domiciliare, a contattare direttamente i cittadini per fissare l’appuntamento per la vaccinazione.

Nella prima fase della campagna, i destinatari della vaccinazione sono i professionisti della sanità pubblica e privata, gli ospiti delle strutture residenziali per anziani e gli operatori, nonchè personale e volontari del soccorso e dei trasporti sociali.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà