Bobbio, il centro di raccolta resta chiuso: c’è chi abbandona i propri rifiuti nei boschi

07 Febbraio 2021

Il centro di raccolta rifiuti di Bobbio, danneggiato dal maltempo, resta chiuso da metà gennaio e fino a data da destinarsi: tuttavia c’è chi ha pensato bene di sbarazzarsi dei propri mobili di casa nei boschi o addirittura lanciandoli nel Trebbia suscitando lo sdegno collettivo. Ieri le guardie ambientali “Audax Trebiam Custodit” hanno provveduto a togliere gli ingombranti con un intervento tutt’altro semplice, visto che alcuni rifiuti si trovavano anche in zone scoscese e difficilmente raggiungibili.

“La discarica chiusa è un forte disagio per tutti, speriamo riapra presto, ma questi gesti incivili non sono giustificabili in alcun modo” dicono tanti a Bobbio.

I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA NELL’ARTICOLO DI ELISA MALACALZA 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà