Investe una donna e fugge: caccia al pirata della strada

08 Febbraio 2021

Una donna di 40 anni è stata investita questa mattina a Besenzone, mentre spingeva la propria bicicletta lungo la via che porta alle scuole. L’automobilista, dopo aver urtato violentemente la donna facendola cadere a lato della carreggiata, ha proseguito la corsa, senza fermarsi a prestarle soccorso. Fortunatamente alcuni passanti, visto quanto accaduto, hanno subito chiamato il 118 e aiutato la 40enne, portata dall’ambulanza prima all’ospedale di Fiorenzuola, poi a quello di Piacenza.
Non sarebbe in pericolo di vita.
Sul posto la polizia locale della Bassa Val d’Arda-Fiume Po, guidata dal comandante Massimo Misseri, che ha immediatamente avviato gli accertamenti per trovare il pirata della strada: sul luogo dell’incidente è stato trovato lo specchietto che presumibilmente la vettura ha perso nell’impatto con la donna.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà