Tentata rapina in tabaccheria: 37enne trovato e denunciato

12 Febbraio 2021

E’ stato preso il presunto autore del tentato colpo in una tabaccheria di Castelvetro. Questa mattina, 12 febbraio, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Cremona hanno individuato, al termine di un’articolata attività d’indagine, l’autore dei tentativi di rapina a mano armata commessi ieri, 11 febbraio, ai danni di una farmacia di Sesto ed Uniti (CR) e del giorno 10 febbraio ai danni di una tabaccheria di Castelvetro Piacentino. Si tratta di un 37enne, italiano, pregiudicato, nullafacente, residente in città, ma di fatto senza fissa dimora, legato al mondo degli assuntori di sostanze stupefacenti. Il sospetto è stato fermato alla guida di un’utilitaria che era stata segnalata come mezzo usato nel corso della fuga dopo le due tentate rapine, veicolo che è risultato provento di furto consumato a Cremona il 7 febbraio scorso.

La perquisizione del veicolo ha permesso di trovare indumenti e scarpe compatibili con quelli indossati dall’autore dei tentati colpi, una pistola giocattolo senza tappo rosso, due passamontagna ed un coltello. Il 37enne pregiudicato, è stato denunciato in attesa dei provvedimenti dell’autorità giudiziaria.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà