Sorpreso a rubare un paio di scarpe: inseguito e arrestato dai carabinieri

13 Febbraio 2021

Ha cercato di rubare in un negozio di scarpe di un centro commerciale di Piacenza, ma è stato arrestato dai carabinieri. Si tratta di un marocchino 49enne domiciliato a Piacenza, con precedenti penali e sprovvisto del permesso di soggiorno, che nel pomeriggio di venerdì 12 febbraio, dopo aver rotto l’antitaccheggio, si era appropriato di un paio di scarpe del valore di 110 euro nascondendolo sotto il giubbotto. ha poi cercato di oltrepassare la barriera antitaccheggio, che però ha suonato. L’umo è stato più volte invitato a fermarsi dall’addetto alla sicurezza, ma si è allontanato a passo veloce verso l’esterno della galleria commerciale. Quando è stato bloccato si è liberato delle scarpe nascoste sotto il giubbotto lanciandole verso l’addetto alla sicurezza e tentando di nuovo la fuga, senza successo.

E’ stato quindi consegnato ai carabinieri, che nel frattempo erano subito giunto sul posto, e portato in caserma dove, dopo le formalità di rito è stato arrestato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà