Centri diurni, è allarme: “La Regione intervenga o le rette aumenteranno”

16 Febbraio 2021

“La Regione intervenga altrimenti le rette dei centri diurni per anziani e disabili rischiano di aumentare”. L’appello arriva dai sindaci del distretto di Ponente, i quali lanciano l’Sos per i conti dei centri diurni i cui costi di gestione, causa pandemia sono schizzati alle stelle. Finora i comuni sono riusciti a calmierare gli aumenti senza aumentare le rette a carico delle famiglie, ma la situazione si sta facendo insostenibile per le casse degli enti locali. “Chiediamo alla Regione una maggiore compartecipazione – dicono i sindaci – altrimenti il rischio è di dover aumentare le rette a carico degli utenti”.

I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI MARIANGELA MILANI IN EDICOLA SU LIBERTÀ

© Copyright 2021 Editoriale Libertà