“I farmacisti sono vaccinati”. La precisazione di Laneri di Federfarma

17 Febbraio 2021

“I farmacisti piacentini oggi sono vaccinati. Sotto questo profilo non vi è alcun problema”.
Roberto Laneri, presidente di Federfarma, chiarisce come nel nostro territorio, inteso come regione oltre che provincia, non sussistano problemi per quanto concerne la somministrazione dei vaccini ai farmacisti. Questi ultimi, come è noto, sin dai primi giorni dello scoppio dell’epidemia, ormai un anno fa, si sono trovati a essere una sorta di front-office sul territorio per i cittadini alle prese con la pandemia.
Con le sue parole, Laneri fa chiarezza sui dubbi emersi in seguito al lancio di un comunicato di Farmacieunite, sigla sindacale che aveva espresso preoccupazione per il fatto che i farmacisti “per alcune regioni o Asl o Usl che dir si voglia, sono fantasmi e ad oggi non sono stati inseriti nell’elenco di chi a breve si debba vaccinare”.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI FILIPPO LEZOLI SU LIBERTA’

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà