Al via il progetto animatori digitali dell’Unione Valnure Valchero

18 Febbraio 2021

L’Unione Valnure Valchero ha avviato un percorso partecipativo per la formazione di animatori digitali per diffondere la conoscenza dei servizi online delle Pubbliche amministrazioni dei cinque Comuni aderenti (San Giorgio, Podenzano, Vigolzone, Carpaneto e Gropparello) ed aiutare le comunità ad utilizzarli. I giovani diventeranno così protagonisti di progetti concreti che saranno stabiliti nei prossimi mesi, da qui a giugno. Ad accompagnare questo percorso sono Giulia Bertone e Luciano Barillà della cooperativa milanese Pares, che insieme al responsabile del Servizio informatico associato dell’Unione Valnure Valchero, Stefano Favari, hanno redatto il progetto Giovani Animatori Digitali ottenendo un finanziamento di 15mila euro dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito del bando Partecipazione 2020. Agli incontri di formazione seguiranno vere e proprie attività concrete in ciascun Comune che avranno l’obiettivo di aiutare i cittadini a conoscere meglio le opportunità digitali presenti sul territorio e di facilitare l’accesso ai servizi pubblici digitali.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà