Inaugurata la sede vaccinale con i primi 50 anziani. Baldino: “E’ sicuro, prenotatevi”

24 Febbraio 2021

E’ stata inaugurata nel primo pomeriggio di oggi, 24 febbraio, la sala vaccinale per la media e alta Val Nure. Ha sede nella sala polivalente “Gino Pancera” di Bettola, messa a disposizione dal Comune. Subito i primi vaccinati ultra 85enni, provenienti da Vigolzone fino a Ferriere. Per ora gli operatori Ausl saranno presenti due giorni alla settimana, martedì e venerdì, per vaccinare circa 50 anziani al giorno. Il ritmo di vaccinazione aumenterà quando saranno disponibili tutti i vaccini.

“Un bel giorno per Bettola – commenta il sindaco Paolo Negri – perché avere nella nostra vallata un centro vaccinale è un servizio importantissimo per tutta la popolazione della media e alta Val Nure che la cui età media è elevata e con molte fragilità per poter acquisire il vaccino relativamente vicino a casa”. I primi 48 ultra 85enni sono stati vaccinati nel pomeriggio. Dal direttore generale di Ausl, Luca Baldino, un appello ai cittadini con più di 85 anni: “Invitiamo a prenotarsi per il vaccino. Ad oggi solo il 60 percento si è prenotato. Il vaccino è sicuro”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà