A Piacenza “primavera anticipata”: sarà così per tutto il fine settimana

25 Febbraio 2021

“Non è un azzardo definirla primavera anticipata. Merito di un anticiclone piuttosto anomalo che dai giorni scorsi sta investendo tutta l’Europa centrale e che ha portato ad un innalzamento consistente delle temperature”.

Così Vittorio Marzio di Meteovalnure.it definisce il clima di questi giorni nella provincia di Piacenza dove, dopo il grande freddo di gennaio e degli inizi di febbraio, le temperature sono ora di almeno 7° sopra le medie del periodo. Un piacevole clima mite che, secondo le recenti previsioni, si protrarrà anche per la restante parte della settimana compreso il weekend. Sole e cielo sereno saranno quindi una costante dei prossimi giorni. “Le massime – prosegue Marzio – potrebbero toccare anche i 17°, con le minime che non scenderanno sotto i 4°. Temperature leggermente più basse su colline e montagne, con le massime attorno ai 10-12°. Dalla prossima settimana potremo invece assistere ad un lieve calo, anche se in pianura difficilmente si scenderà sotto i 10°. Nessuna nuova ondata di freddo all’orizzonte”.

Secondo gli esperti, specialmente per quanto riguarda l’alta quota, si stanno registrando temperature tipiche del periodo di maggio inoltrato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà