E’ targato Ponte dell’Olio il più grande congresso online nel settore del vino

28 Febbraio 2021

Parla piacentino, e più precisamente con un accento tipico di Ponte dell’Olio, il più grande congresso virtuale al mondo nel settore del vino che si è tenuto in video conferenza dal 23 al 25 febbraio. “Enoforum Web Conference” è stato organizzato da Vinidea, società di servizi con sede a Ponte dell’Olio che si occupa di sviluppo di innovazioni tecnologiche e divulgazione d’informazione tecnica al settore vitivinicolo mondiale e fondata nel 1998 dall’attuale presidente Gianni Trioli.

Enoforum Web Conference ha superato tutti gli attuali primati congressuali del settore, in termini di numero di relatori (62), di durata (10 ore in tre giorni), di iscritti (oltre 5500 tra enologi, agronomi, produttori, ricercatori e fornitori. da 70 paesi), di numero di lingue erogate in simultanea (4), di partnership (25 organizzazioni da 8 paesi vitivinicoli).

I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI NADIA PLUCANI SU LIBERTÀ

© Copyright 2021 Editoriale Libertà