I commercianti avviano una raccolta fondi per l’acquisto della nuova tensostruttura

28 Febbraio 2021

I commercianti di Castel San Giovanni vanno in aiuto della parrocchia e avviano una raccolta fondi per aiutare a ricomperare una nuova tensostruttura, utile a rimpiazzare quella che la nevicata di fine anno aveva distrutto. In una trentina di negozi del centro storico, che fanno parte del “Comitato Vita” del centro storico, è stata posizionata una bottiglia di plastica. Al suo interno chiunque, a seconda delle proprie possibilità, potrà inserire un’offerta. I fondi raccolti serviranno a ricomperare la tensostruttura. Quest’ultima veniva usata principalmente dai ragazzi dell’oratorio e poi per un’infinità di altre attività a servizio di tutta la comunità. Per contribuire si può anche fare un versamento tramite la piattaforma on line gofundme (una nuova tenso per la comunità di castello), oppure fare un’offerta in parrocchia oppure ancora un versamento su di un conto corrente bancario aperto ad hoc (informazioni in parrocchia).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà