Fiorenzuola, schiacciato tra due “muletti”. Operaio in gravi condizioni

03 Marzo 2021


Versa in condizioni molto gravi un uomo di 46 anni che oggi, mercoledì 3 marzo, nella prima mattinata, è stato protagonista di un infortunio sul lavoro in una ditta di Fiorenzuola. L’operaio è stato condotto d’urgenza all’ospedale di Parma a bordo dell’elicottero del 118: il 46enne era cosciente, ma le fratture e i traumi riportati hanno spinto la centrale operativa a optare per il trasporto al nosocomio della città ducale.

Non del tutto chiara al momento la dinamica dell’incidente, ma stando alle prime sommarie ricostruzioni, l’uomo sarebbe rimasto schiacciato tra due carrelli elevatori in transito.

Sul posto, per prestare le prime cure del caso, anche gli operatori del 118 di Fiorenzuola e del distaccamento di Roveleto. Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Fiorenzuola per la ricostruzione dell’accaduto.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà