“Attenzione al divario di genere”, lo spot. Ogni anno 50 segnalazioni di violenze

08 Marzo 2021

“Attenzione al divario di genere” è il titolo dello spot che per tutta la settimana sarà trasmesso sui canali di Telelibertà come comunicazione sociale. Dietro c’è il Centro antiviolenza di Piacenza “La città delle donne” che si è dotato di uno strumento in più per la sensibilizzazione.

“Ce n’è sempre bisogno – spiega la presidente Donatella Scardi – anche se evidentemente qualcosa è cambiato. Basti pensare che le segnalazioni di violenze che arrivano da terzi, vicini di casa o cittadini, sono circa 45, 50 ogni anno. Tempo fa ne avevamo al massimo tre. Segno, questo, che anche la società è più attenta al grido di allarme delle donne”.

Tornando invece al video, lo spot è stato girato dal regista Marco Toscani con la partecipazione degli studenti del liceo Colombini, dell’attrice Samantha Oldani e di altri privati e nasce da un progetto promosso e finanziato dall’Emilia Romagna di cui il Centro antiviolenza di Piacenza è capofila.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà