Alla vigilia della zona rossa, visita degli alpini al decano Solari di 96 anni

17 Marzo 2021

 

E’ stato artigliere da montagna e poi partigiano sulle colline della Val d’Arda, da Veleia al Monte Lama. E’ il decano degli alpini di Fiorenzuola: Luigi Solari, 96 anni. Nell’anno della pandemia non è però stato lasciato solo. Gli amici del Gruppo Alpini di Fiorenzuola sono andati a trovarlo poco prima che scattasse la zona rossa, per incontrarlo e festeggiarne il compleanno.

In via Rossini, dove abita, hanno portato la loro allegria, una torta tricolore e ‘il bollino’ per la tessera dell’alpino.

Solari, sorreggendosi sul bastone, si è sistemato sull’uscio di casa, per poter stare in sicurezza all’aperto. Lui è sempre stato abituato a lavorare all’aria aperta perché ha fatto il contadino per una vita.

IL SERVIZIO DI DONATA MENEGHELLI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà