Bobbio, installata l’antenna della Protezione civile dell’Alta Val Trebbia

17 Marzo 2021

Lavori in corso a Bobbio per collegare il “cuore” della Protezione civile dell’Alta Val Trebbia – presso la sede dell’Unione montana – alla Provincia e alla Regione in caso di emergenza. Una necessità molto sentita dopo le calamità che hanno tormentato l’area negli ultimi anni: l’alluvione, il gelicidio, le frane, la neve alta due metri, i black-out e poi ancora le strade colabrodo, il crollo del ponte, le allerte. Le radio sono pronte e le prime quindici divise – complete, con felpe, magliette, stivali – sono in fase di cucitura, poi ne serviranno altre, perché si punta ad avere almeno quarantacinque volontari da tutti gli otto comuni dell’Unione.

IL SERVIZIO DI ELISA MALACALZA

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà