Fiorenzuola, in arrivo il Parco urbano dell’Arda con frutteti e aree per cani

03 Aprile 2021

In zona rossa, con l’impossibilità di spostarsi fuori dal proprio comune, i fiorenzuolani scoprono le passeggiate lungo l’ Arda. Il lungo torrente passo passo si sta riqualificando. In particolare è in corso di realizzazione il Parco urbano dell’Arda, vicino alle abitazioni di via Saffi e via Armellini, via Mafalda di Savoia e via Fiume. Il parco occuperà 8mila metri quadrati in un’area verde e incolta, non edificabile anche perché si trova in fascia fluviale protetta.

Il Parco Arda è già accessibile, anche se andrà progressivamente arricchendosi: come hanno spiegato il sindaco Romeo Gandolfi e l’assessore Franco Brauner ci saranno gli orti sociali per pensionati, disoccupati, scolaresche, per un’area di 2500 metri quadrati: sono già stati recintanti e attendono solo il bando per l’assegnazione. Spazio poi a 1500 metri quadrati di area sgambamento per cani, 750 metri quadrati di frutteto didattico dove presto saranno piantati 150 alberi, 200 metri quadrati di parco giochi, mentre 3000 metri quadrati di parco urbano saranno lasciati a verde.

IL SERVIZIO DI DONATA MENEGHELLI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà