Consorzio di bonifica, parere tecnico: “Elezioni rischiose per il contagio”

07 Aprile 2021

Le elezioni del Consorzio di bonifica di Piacenza rappresentano “un evento a rischio di propagazione del contagio da Covid”. Lo dice a chiare lettere l’Ausl, in un parere tecnico a firma di Marco Delledonne, direttore del dipartimento di sanità pubblica, indirizzato alla conferenza sociosanitaria, al presidente della Provincia Patrizia Barbieri e al prefetto Daniela Lupo. La chiamata alle urne per il rinnovo dell’ente potrebbe essere imminente, nelle date dal 18 e 19 aprile, dopo tante polemiche e altrettanti rinvii. Ma si aspetta il via libera della Regione, che nelle prossime ore trasmetterà una comunicazione in merito.

Nel frattempo, arriva la valutazione dell’Ausl: “Si esprime parere sfavorevole in quanto i dati epidemiologici per infezioni Sars-Cov-2 regionali e provinciali consigliano ancora la massima prudenza e la necessità di ridurre allo stretto necessario le occasioni di assembramento sia per il numero di contagi giornalieri sia per la circolazione di varianti Uk e non Uk altamente contagiose. Un evento elettivo con 140mila aventi diritto di voto, in dieci seggi provinciali e in due giornate di elezioni, qualora anche raccogliesse un’adesione degli aventi diritto in misura del 10-20 per cento, rappresenterebbe comunque un evento a rischio di propagazione del contagio”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà