Covid, contagi ancora in calo nel Piacentino. Positivo il 3% dei tamponi

07 Aprile 2021

Nel Piacentino i nuovi casi di contagio da Covid nella settimana dal 29 marzo al 4 aprile sono stati 290, in calo del 26 percento rispetto alla settimana precedente. I nuovi positivi ogni 100mila abitanti sono 101. L’incidenza sul nostro territorio rispetto al resto della regione Emilia Romagna è molto bassa. Oltre 9.700 i tamponi effettuati, il tasso di positività è del 3 percento, ancora in calo rispetto alla settimana precedente. Il 67 percento dei contagiati è sintomatico. Nelle Cra si è registrato un caso di positività tra gli operatori. Sul territorio in un mese si sono dimezzati i casi tra gli over 80 tra 65 e 79 anni e anche tra i 0-17. È cambiata poco la fascia 18-64, ovvero quella dei lavoratori che hanno continuato l’attività nel lockdown. Cinque i nuovi casi di positività registrati nelle scuole, un contagio è avvenuto in classe. In quarantena ci sono 556 persone, in isolamento 772. Più del 90 percento dei tamponi positivi riguarda la variante inglese.

OSPEDALE – Al pronto soccorso la situazione è relativamente tranquilla con una media di 7 accessi Covid al giorno. I ricoverati con il Covid sono 82 (erano 300 a fine novembre). Nove la media dei ricoveri in Terapia intensiva. A Piacenza sono ricoverati 4 pazienti da altre province. Le cliniche private non hanno più pazienti positivi. Cinque i decessi della settimana scorsa, erano persone con gravi patologie pregresse.

REPORT SETTIMANALE AUSL 29 MARZO 4 APRILE

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà