Maturità 2021, ecco la guida per studenti e prof: “Abbiate fiducia in voi e nella scuola”

08 Aprile 2021

Quali sono i requisiti di ammissione all’esame di Stato? L’elaborato deve essere assegnato anche ai candidati esterni? Qual è il ruolo del prof di riferimento? È online da oggi la pagina web dedicata alla maturità 2021, uno strumento che mette a disposizione dei giovani, dei docenti e di tutta la comunità scolastica una serie di documenti, informazioni e materiali sulle prove. Sul portale sono caricate le ordinanze che definiscono i test di giugno, tenendo conto dell’emergenza sanitaria e del suo impatto sulla quotidianità, oltreché una sezione riservata alle risposte alle domande più frequenti.

L’INTERVENTO DEL MINISTRO – “Ragazze, ragazzi, abbiate fiducia in voi, abbiate fiducia nella scuola, abbiate fiducia, soprattutto, nel nostro Paese”. Con queste parole

?v=IDl-lyvIsnY” target=”_blank” rel=”noopener”>il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi si è rivolto oggi (8 aprile) agli studenti che sosterranno gli esami di Stato tra pochi mesi: “Ognuno di voi ha il diritto di essere valutato. Per questo abbiamo scelto una formula, su cui voi state lavorando, che vi consentirà di esprimere tutto il vostro percorso. Con l’esame – ha sottolineato – si passa da una fase all’altra della vita e questo è un momento importante, bisogna dargli tutto il peso. Il ministero, i vostri docenti e tutta la comunità scolastica sono con voi in questo percorso. Metteremo a vostra disposizione tutti gli strumenti per prepararvi al meglio. Abbiamo aperto una pagina dedicata sul nostro sito, con tutte le informazioni”.

LE RUBRICHE SUI SOCIAL – In vista dell’esame, sarà possibile interagire con il ministero attraverso la rubrica social #MIrisponde con richieste di chiarimento o di approfondimento. Le risposte saranno fornite sempre attraverso i canali social. Ma ci sarà spazio anche per un racconto personale di questo particolare rito che resta nei ricordi di ogni generazione: attraverso la rubrica #ioMIricordo, il ministero animerà, nel mese di giugno, a ridosso delle prove, un racconto corale in cui ciascuno potrà utilizzare l’hashtag per condividere i propri ricordi e le proprie esperienze legati agli esami.

LE REGOLE DELL’ESAME – L’esame di maturità 2021 – il secondo in epoca Covid – avrà una prova orale, in presenza, che partirà dalla discussione di un elaborato il cui argomento sarà assegnato alle studentesse e agli studenti dal consiglio di classe, affinché possano curarne attentamente gli sviluppi affiancati da un loro insegnante. Nella scuola secondaria di secondo grado l’elaborato riguarderà le discipline caratterizzanti l’indirizzo di studi. Qui tutte le altre informazioni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà