Lions uniti contro l’emergenza povertà: nuova donazione per la Caritas

16 Aprile 2021


La pandemia ha lasciato profonde ferite nel territorio piacentino. Cresce il numero di persone che si rivolge a Caritas per il pagamento di affitti e bollette di luce e gas, spese che prima dell’arrivo del Covid venivano coperte regolarmente da tante famiglie. Per far fronte all’emergenza povertà non si ferma la generosità dei piacentini: undici Lions club del territorio hanno unito le forze e questa mattina, 16 aprile, hanno consegnato un assegno da 3.800 euro al direttore di Caritas, Mario Idda. E’ la terza tranche di una donazione complessiva di 6.800 per l’organizzazione solidale radicata in tutta la provincia. La stessa somma è stata donata anche all’Emporio Solidale di Piacenza, l’ultimo assegno verrà consegnato la prossima settimana. “Ci siamo messi tutti insieme come Lions per poter fare qualcosa per la popolazione del nostro territorio in difficoltà dopo l’emergenza Covid. Speriamo che questo possa essere un inizio” ha commentato Davide Marchi del Lions Club Rivalta Valli Trebbia e Luretta.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà