Fiorenzuola saluta la maestra Luciana Moroni, scomparsa a 90 anni. Fu anche attrice

22 Aprile 2021

Luciana Moroni ha speso la sua vita per dare un sorriso a tutti: ai bambini a cui ha fatto da maestra, alle persone bisognose che sosteneva con le sue attività di volontariato in parrocchia, a chi la applaudiva negli spettacoli dove ha recitato (sul palco del Risorgimento o del teatro Verdi di Fiorenzuola), agli anziani che la vedevano arrivare il giorno dell’Epifania nel salone dei frati, vestita da Befana; ai bimbi che le si avvicinavano per le strade quando lei impersonava Santa Lucia.

E’ salita al Padre: aveva 90 anni. L’ultimo saluto giovedì 22 aprile in Collegiata, dove è stata presenza costante per decenni, con il suo mangianastri pronto a registrare le omelie e le funzioni più importanti.

E’ stata maestra elementare dal 1956 al 1986. Fino al ’74 insegnò in scuole del Lodigiano, negli ultimi 12 anni di carriera fu la “signora maestra” nella frazione di San Protaso. Donna autonoma, fu una delle prime ad avere la patente a Fiorenzuola; in tanti la ricordano o in sella alla sua bici o alla guida della sua Fiat 850 color caffellatte.
E’ stata anche attrice e cantrice della Corale di Fiorenzuola.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà