Oltre la guerra e il Covid: Luigia Castellani raggiunge il traguardo dei 102 anni

28 Aprile 2021

C’erano addirittura due sindaci a festeggiare il traguardo dei 102 anni di Luigia Castellani, nata il 26 aprile 1919 dell’abitato di Grassi della frazione Leggio di Bettola dove torna soprattutto nei periodi estivi. Vive a Podenzano ed è per questo che i due sindaci Alessandro Piva e Paolo Negri hanno voluto raggiungerla nella sua casa per portare i loro auguri da parte di tutta l’amministrazione e di tutta la comunità.

Una donna dal carattere forte e che ha saputo sempre tenere unita la famiglia, anche quando è rimasta vedova ancora giovane. Ha superato tante difficoltà, quelle della guerra e oggi quella del Covid, decidendo di vaccinarsi. Ha infatti ricevuto nei giorni scorsi la seconda dose del vaccino che le è stato somministrato a domicilio. Un giorno di festa con i suoi quattro figli Domenico, Maria Rosa, Denise e Antonello che si sono alternati nel pomeriggio con i 6 nipoti e i 6 pronipoti.

Il segreto della sua longevità? La forza, il coraggio, il non abbattersi davanti alle difficoltà, ma anche uno speciale Dna che ha permesso ai componenti della sua famiglia di vivere a lungo.

IL SERVIZIO DI NADIA PLUCANI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà