Rotonda a Case Nuove di San Giorgio, pronta entro metà luglio. Lavori da 900mila euro

28 Aprile 2021

Entro la metà di luglio San Giorgio avrà la nuova rotonda di Case Nuove. Stanno continuando infatti i lavori di riorganizzazione dell’incrocio tra la strada provinciale 6 per Carpaneto e la provinciale 36 di Godi in località Case Nuove di San Giorgio. Un’opera attesa da decenni e richiesta a gran voce dalle amministrazioni comunali che si sono succedute nel tempo.

Con un finanziamento di 900mila euro da parte della Provincia, il progetto prevede anche il ripristino e la messa in sicurezza del ponte sul torrente Riglio, che collega San Giorgio a Carpaneto, la modifica della viabilità all’intersezione che porta a Centovera e la nuova illuminazione stradale.

Soddisfatto il sindaco di San Giorgio Donatella Alberoni e l’ex sindaco Giancarlo Tagliaferri per i lavori che renderanno sicuro quel tratto di strada molto trafficato e pericoloso e per il progetto che complessivamente darà opportunità di sviluppo al territorio, con la possibilità di nuovi insediamenti.

IL SERVIZIO DI NADIA PLUCANI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà