Ospedale Fiorenzuola, torna l’ambulatorio chirurgico due giorni a settimana

01 Maggio 2021

L’ambulatorio chirurgico all’ospedale di Fiorenzuola mancava dal novembre del 2020. Nelle prossime settimane, il mercoledì e il giovedì, sarà attivato l’ambulatorio chirurgico con il dottor Franco Voltolini, che è stato direttore di Chirurgia all’ospedale di Fiorenzuola dal 2008, quindi una manciata d’anni prima del trasferimento di tutti i reparti a Piacenza, per la chiusura del blocco B destinato alla demolizione.
Voltolini, che era andato in pensione l’anno scorso all’età di 67 anni, ha firmato un contratto libero professionale con l’azienda Usl di Piacenza, che consente così di riprendere l’attività ambulatoriale nel settore dell’endoscopia in particolare. Il mercoledì mattina ci saranno sedute di endoscopia, mercoledì pomeriggio visite legate all’attività chirurgica ambulatoriale. Il giovedì mattina si terranno interventi di chirurgia ambulatoriale.
Nel piano dell’Azienda Usl sono previsti i lavori per realizzare due sale operatorie al terzo piano del blocco A. “A giorni nella conferenza territoriale socio sanitaria di martedì , il direttore generale dell’Ausl Baldino – spiega il sindaco Romeo Gandolfi – ci informerà sulla tempistica dei lavori previsti, ma finalmente le due sale operatorie sono state finanziate (l’investimento previsto è di 2 milioni di euro) e si è in fase di progettazione”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà