Recupero dell’ex-macello di Bobbio, primo intervento: via l’amianto del tetto

08 Maggio 2021

E’ stato approvato dalla giunta di Bobbio il progetto esecutivo che libererà l’ex-macello comunale dall’amianto. “Ora partirà l’appalto, questo è il primo stralcio di intervento”, spiega il sindaco Roberto Pasquali. “I fondi fanno parte dei contributi regionali assegnati alle zone rosse nell’epidemia del 2020, quindi il territorio di Piacenza, Rimini e il Comune di Medicina. Sistemiamo tutto il tetto, era da anni che cercavamo le risorse necessarie per questo importante intervento. Adesso ci sono. Speriamo poi di poter contare su altre risorse per completare anche il secondo stralcio e creare qui un centro di raccolta per la selvaggina e, nella parte invece centrale, un mercato contadino.

IL SERVIZIO DI MARCELLO TASSI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà