“Vaccini, donne e buoi dei paesi tuoi”, Bersani a Bettola per la seconda dose

09 Maggio 2021

L’onorevole bettolese Pierluigi Bersani è tornato nel suo paese d’origine per ricevere la seconda dose di vaccino anti-Covid. Nel pomeriggio di venerdì 7 maggio ha raggiunto Bettola, accompagnato dalla moglie, e alla sala polivalente “Gino Pancera”, allestita come centro vaccinale per l’intera vallata, gli è stata inoculata la seconda dose. Anche per la prima iniezione aveva raggiunto Bettola dove, riferisce lui stesso, “ha potuto rendersi conto della perfetta organizzazione della macchina vaccinale” messa in campo da Ausl, Comune, medici di medicina generale, infermieri e volontari. “Vaccini, donne e buoi dei paesi tuoi”, ha detto Bersani ampliando il noto proverbio “che funziona alla grande perché qui c’è un’organizzazione incredibile. Se funzionerà tutto come sta andando qui credo ne possiamo venire fuori. Sono rimasto molto colpito – conclude -, tutto è fatto con grande ordine e professionalità”. L’onorevole, accolto dal sindaco Paolo Negri, si è intrattenuto a salutare i bettolesi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà