Bettola, il 2 giugno torna la marcia in ricordo delle vittime dell’alluvione

15 Maggio 2021

Si torna a correre in memoria delle vittime dell’alluvione del 2015, per la quinta edizione consecutiva. Appuntamento alla giornata di mercoledì 2 giugno, con la marcia non competitiva “In ricordo di un amico” promossa dal Ginnic Club insieme all’associazione Tennis Borgotrebbia, la Polisportiva BF di Bettola e l’Avis comunale di Bettola, in collaborazione con il comitato Fiasp di Piacenza e il patrocinio del Comune di Bettola. L’iniziativa vuole ricordare Gigi e Filippo Agnelli e Luigi Albertelli, a cui sono intitolate le borse di studio che gli organizzatori doneranno grazie al ricavato dell’evento.

L’evento torna, anche stavolta, con il sostegno del commerciante Valter Bulla. L’attività Bulla Sport ha infatti offerto le magliette benefiche che saranno vendute durante la marcia con l’obiettivo di consegnare un contributo economico agli studenti più meritevoli.

La manifestazione sportiva, a passo libero e aperta a tutti, si svolgerà in forma ridotta rispetto agli anni passati, attraverso due percorsi da sei e da 12 chilometri. Ritrovo, partenza e arrivo saranno in piazza Colombo, a Bettola. Obbligatorio l’uso della mascherina nelle aree comuni, e sul percorso quando non si può rispettare la distanza di due metri l’uno dall’altro. I posteggi saranno allestiti nel campo sportivo in via Martiri della Resistenza.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2021 Editoriale Libertà